L’ATLETICA ROATA CHIUSANI A BORGO S.D.

 

Giovedì 25 Maggio si è corsa a Borgo San Dalmazzo la 5 Miglia di Borgo, gara podistica su strada a circuito di 8,100 km, valida come prova unica di campionato provinciale individuale master di corsa su strada.
Grandi soddisfazioni per il Roata Chiusani, che si impone nella classifica per Società a punteggio, e si piazza seconda in quella per le Società numerose.
Podio maschile tutto per i colori del Roata Chiusani: Luca Massimino taglia per primo il traguardo, seguito dai compagni di squadra Davide Martina e Massimo Galliano, 4a piazza ancora roatese con Enrico Aimar (1°SM35).
La classifica femminile vede al primo posto Mina El Kannoussi (Atl.Saluzzo) davanti a Michela Beltrando (atl.Saluzzo), terza la giovanissima Anna Arnaudo (Dragonero).
Premi di categoria per Mattia Galliano (15° Allievo), Roberto Prino (4°SM50), Luca Vallauri (2°JM), Chiara Sarale (1a SF), Silvana Pecollo (1a Sf50), Silvia Di Salvo (2a SF50), Giorgia Martina (5a Sf35).
Ben piazzati tutti gli altri atleti roatesi presenti: Ivo Viale 24°, Andrea Goglino 38°, Paolo Viada 63°, Riccardo Molineri 116°, Mirco Grillo 122°, Erica Bruno 153a, Mauro Cassutti 176°.
Titoli provinciali di categoria per Luca Massimino, Massimo Galliano e Silvana Pecollo.
Nelle prove riservate alle categorie giovanili, sui 1000 metri per i Ragazzi vittoria di Gabriele Rigaudo, 3° Davide Galliano, Paolo Barale, Alberto Rigaudo e Thomas Blua rispettivamente 8°/9° e 10° su 17 classificati. Nelle gara delle Ragazze dove si impone Priscilla Ravera del Dragonero 2° e 3° posto per Anna Bertaina ed Elisa Lucchino. Sui 1500 metri della categoria cadetti dove ha la meglio Stefano Bersia dell’Atletica saluzzo su Matteo Viale del Dragonero 3° e 4° posto per Marco Barale e Filiberto Casella.
Da rimarcare le buone prove dei due debuttanti con la maglia del Roata Chiusani Erica Bruno ed Andrea Goglino.

Autore dell'articolo: Atletica Roata Chiusani

Atletica Roata Chiusani

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *