ASD Roata Chiusani Pallavolo

Since 2014

La nostra pagina dedicata alla neo squadra di Pallavolo di Roata Chiusani poteva iniziare in tanti modi, potevamo utilizzare frasi fatte
“Un gruppo di persone che condivide un obiettivo comune può raggiungere l’impossibile.”….
avremmo potuto elencare i sentimenti che accomunano i pallavolisti quali: Rispetto, impegno, divertimento, etica, crescita, progetto, obiettivi, occasioni, condivisione,
ma noi vogliamo dedicare il primo pensiero ai pionieri della pallavolo Roatese.
In effetti i tempi sono cambiati da quel lontano 1994 quando delle giovani studentesse (giovani donne) tra cui Enrica Giubergia Daniela Giubergia, Peano Vilma, Elena Pignatta, Pignatta Giorgia, Motta Galfrè, Pignatta Serena, Pignatta Roberta, Ambrogio Daniela (per citarne alcune), sapientemente guidate da coach Massimo Mogna , iniziarono a buttar giù quella che poi sarebbe diventata la squadra di Roata Chiusani.
Possiamo solo immaginare le scene, ma vogliamo pensare che fu così che iniziarono, con canottiera e ginocchiere, a trascorrere pomeriggi, serate ad allenarsi inventandosi il mestiere di preparatore atletico, allenatore, dirigente e giocatore tuttofare, pur di soddisfare la curiosità e… perché no… per il piacere … per il gusto di essere i PRIMI, “a Roata “, ad avere iniziato questa attività sportiva.
Così i giorni passarono tra fatiche e soddisfazioni ……
quale soddisfazione per quei primi valorosi pionieri!
Poi la pallavolo a Roata Chiusani è andata in letargo e l’inverno è stato lungo con alterni risvegli, per lo più volti a gruppi di persone che si incontravano una volta a settimana divertendosi come matti o organizzando tornei amatoriali.
Finché un gruppo di persone, in qualche modo ancora legate ai ricordi di un glorioso passato sportivo, decidono di ricostruire una squadra, ricominciando da capo, ricominciando a fremere, a palpitare, a gridare, ad inveire, a maledire e… a sperare con la pallavolo, e si è ricominciato cercando giovani volenterosi ed appassionati, da affiancare a “veterani” con qualche anno in più, ma con lunga militanza ed esperienza da trasmettere.
Il nome della squadra, non poteva che essere “ASD Roata Chiusani”, poiché i primi coraggiosi non vanno dimenticati.

E ci fermiamo qui.