IL ROATA A PARMA

parma-tutto-il-roata

Domenica 11 Settembre si sono svolti a Parma i Campionati Italiani Master individuali e di Società di Mezza Maratona. Circa 2000 gli atleti presenti al via alla 19a Cariparma Running,  manifestazione che prevedeva al suo interno anche le gare sui 10 e 30 km. In una giornata pesantemente condizionata dalle alte temperature, con punte di 34/35 gradi, i primi a tagliare il traguardo sono Saji Abdelkabir (Atl.casone Noceto) in 1h07’09 per gli uomini ed Elena Casaro (Atl.2000 Dobbiaco)n 1h19’42” per le donne.

Presenti per il Roata Chiusani 8 atleti, che in una gara di alto livello tecnico, ben hanno figurato sul percorso ad anello cittadino, da ripetersi due volte,

Il miglior risultato ruatese e medaglia d’argento nella categoria SF 60 viene da Cristina Frontespezi, che chiude la sua prova in 1h36’01.

Maurizio Morello è 33imo assoluto e 12imo Sm35, Guido Castellino conclude in 1h23’28” al 9° posto SM55, Luca Laratore in 1h28’57’ è 42imo Sm35, Enzo Graglia in 1h33’11” si piazza 82° Sm45, mentre Erminio Navoni è 33° Sm55 in 1h34’14”.

Per le donne Silvia Di Salvo è 13a SF 50 in 1h44’53”, buon esordio sulla distanza per Elena Baudena che in 1h46’14 si classifica 30ima SF 35.