IL ROATA ALLA ASICS RUN

asics-run-i-primi-6-del-roata

Domenica 13 Novembre si è svolta a Cuneo la 28° edizione dell’Asics Run, corsa podistica internazionale ad invito, che prevede la distanza di 10km per gli uomini e sei per le donne, sull’ormai collaudato circuito stracittadino di 2 km da percorrersi più volte.

Vittorie africane come da pronostico sia per la gara maschile che per quella femminile.

Taglia il traguardo per primo il giovanissimo ugandese Jacob Kiplimo (classe 2000) che in 28’26” stacca di 19″ il kenyano Ken Joah Koech, mentre l’atleta delle Fiamme Oro di padova, Andrea Sanguinetti guadagna il terzo gradino del podio in 29’27”.

Per il Roata Chiusani dodicesimo posto assoluto per Luca Massimino in 30’43”, Davide Martina è 18° in 32’01”, Enrico Aimar 21° (32’52”) , Andrea Barale 24° (33’27”), Luca Dalmasso 29°, Lorenzo Secco 31°, Sofien El Faqir 33°, Lorenzo Casella 35°, Luca Vallauri 37° e Paolo Viada 39°.

Per le donne vittoria per Ruth Chebitok (Atletica Terni) in 19’49” , Elena Romagnolo(CS Esercito) ottima seconda a soli 6″ dalla vincitrice, terza piazza per Valeria Roffino (Fiamme Azzurre) in 19’59”.

Per il Roata Chiusani 12° posto assoluto per Alice Tealdi in 22’18”, bene le giovani compagne di squadra  Marta Bonada ed Anna Salviani giunte al traguardo al 18° e 19° posto.

asics-run-le-under-20-del-roata asics-run-gli-under-20-del-roata